Sono le ore 15:43:15 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

AAA: Nuovi Partigiani Cercasi

Cercasi nuovi partigiani per ostacolare il crescente sdoganamento del fascismo che i partiti Lega+FI+FdI stanno attuando
L'effetto di aver scelto e di scegliere Lega + Fi + FdI a governare regioni, province e comuni, produce per costoro l'autorizzazione sfacciata di poter sdoganare facilmente l'ideologia del fascismo con tutte le sue bestiali devianze ...
nuovi-partigiani-cercasi

Non c'è traccia nei miei ricordi di manifestazioni culminate con un richiamo orgoglioso, così chiaro e netto al fascismo. Non potevano essercene; sarebbero state immediatamente bloccate e perseguiti dalla legge e dal popolo.
Esisteva sì il MSI (poi divenuto Allenanza Nazionale), ma era un partito tenuto a bada dalle istituzioni ed autorizzato, poiché nel suo statuto non vi era traccia di ideologie fasciste. Solo più tardi abbiamo scoperto come la nipote di Mussolini e molti altri abbiano deciso di seguire il nascente caimano, certi che in lui avrebbero rispolverato il tenuto sopito "fulgido splendore".
Perdonatemi, ma necessita che io riporti uno stralcio da Wikipedia:

"La legge n. 645/1952 sanziona chiunque promuova od organizzi sotto qualsiasi forma, la costituzione di un'associazione, di un movimento o di un gruppo avente le caratteristiche e perseguente le finalità di riorganizzazione del disciolto partito fascista, oppure chiunque pubblicamente esalti esponenti, princìpi, fatti o metodi del fascismo, oppure le sue finalità antidemocratiche.
È vietata perciò la ricostruzione del PNF, del PFR e del NSDAP. Ogni tipo di apologia è punibile con un arresto dai 18 mesi ai 4 anni.
La norma prevede sanzioni detentive anche per i colpevoli del reato di apologia, più severe se il fatto riguarda idee o metodi razzisti o se è commesso con il mezzo della stampa. La pena detentiva è accompagnata dalla pena accessoria dell'interdizione dai pubblici uffici."

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 3 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!



La legge c'è e chiara ne è la descrizione.

Ma allora, perché lasciare che esista Casapound? Perché lasciare che persone come la Meloni, Mussolini, Salvini, La Russa, Gasparri etc. varchino le soglie del Parlamento?

C'è bisogno di "serrare nuovamente i ranghi", per non permettere ai nuovi fascisti di penetrare appieno nelle istituzioni, anche perché non ci entrerebbero da soli, ma come al solito avviene durante le profonde trasformazioni, essi avrebbero l'appoggio ovvio di associazioni mafiose, con le quali farebbero i loro porci affari. Già lo avete notato, vero?

bisogno-ancora-antifascismoA questa escalation iniziata dal porco berlusconi, bisogna saper rispondere con reale ardore; devono farsi avanti i nuovi partigiani, per ostacolare il crescente sdoganamento del fascismo che i partiti Lega+FI+FdI stanno attuando.

Mai s'erano viste tante indegne manifestazioni di reale fascismo come dall'inizio del 2019. Avere un ministro degli interni spudoratamente fermo su certe linee permissive, consente a talune organizzazioni, finora tenutesi nell'ombra, a farsi avanti e ribadire che "il cuore del fascismo non è morto".

Salvini e Meloni lo confermano in qualsiasi momento; per loro il mondo dovrebbe girare sotto il predominio di determinati parametri sociali che, ovviamente, regala ai loro partiti la dominanza assoluta ed indiscussa. Ma anche FI ignobilmente gioca lo stesso ruolo. Il velato sproloquio del suo leader berlusconi, si riferisce falsamente al liberalismo, consapevole però di covare nel branco FI le sciacallanti menti di coloro che appartennero al MSI ed i nuovi inutili, scelti con cura tra direttori, presentatori, ballerine e olgettine. Un vero circo!

L'effetto di aver scelto e di scegliere Lega + Fi + FdI a governare regioni, province e comuni, produce per costoro l'autorizzazione sfacciata di poter sdoganare facilmente l'ideologia del fascismo con tutte le sue bestiali devianze.

Già ora si può notare come le amministrazioni rette dai partiti di destra osino chiudere entrambi gli occhi, quando trattasi di concedere l'autorizzazioni a certi cortei e manifestazioni chiaramente di stampo fascisti.

Accecato dalla tua collera per tutti i soprusi ai quali hai assistito durante questo ultimo trentennio, non ti rendi conto che il tuo voto di protesta dato alla Destra stabilirà il ritorno del fascismo. Va bene, posso anche capire che molti voti provengono dai giovani che non hanno assolutamente memoria del passato, ma caspita, non saranno così stupidi da non capire l'insegnamento della storia; non posso accettare l'ipotesi che essi votino la destra solo perché sentono le frasi tambureggianti di una asfissiante Meloni o di un tronfio paraculista fascista come Salvini.

No, non potrei accettare!

Questi giovani per i quali i vecchi vogliono nutrire speranze e rinascita, stanno invece dirigendosi direttamente verso il baratro del non futuro, della non libertà. Il liberalismo al quale ogni volta il caimano si riferirsce, è quello destinato a lui ed alla sua truppa, come infatti faceva "l'appeso di Piazza Loreto". Tutto a loro è concesso; nulla spetterà agli altri se non la disperazione di ciò che hanno deciso.

Le amministrazioni di destra sono pronte a gettare sul lastrico intere porzioni dell'Italia, ma prima devono crearsi i presupposti per avere il tuo consenso. Appariranno snelle ed efficaci, disponibili e risolutive. Ed intanto creeranno altro debito, destinato a toglierti il respiro nel futuro. Quando i tempi ed i loro uomini saranno pronti, non sentirai più proporre il liberalismo, ma la loro dottrina dominatrice e dominante. Sono fatti così ... Menti contorte!


Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo.it - Riproduzione vietata      - Pubblicato 2 anni fa -




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!