- In questo periodo la moderazione è affidata a: Rosaria, da Pozzallo (RG)

Sono le ore 19:33:02 ... Sempre che l'orario del tuo computer sia ben sincronizzato!
Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina. Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Carfagna detta “Mara” ha perso l’Aplomb!

Se il virgolettato riportato dai quotidiani ed attribuito alla onorevole Carfagna, detta "Mara", fosse vero, potremmo scrivere che la signora in questione si esprime con parole improprie e di infima specie, proprio come ...
...
... Mostra il resto ...

Carfagna detta “Mara” ha perso l’Aplomb!

Carfagna detta "Mara" bastarda dentro

✩✩✩✩✩

Se il virgolettato riportato dai quotidiani ed attribuito alla onorevole Carfagna, detta “Mara”, fosse vero, potremmo scrivere che la signora in questione si esprime con parole improprie e di infima specie, dimenticando totalmente il classico “aplomb partenopeo“, proprio come farebbe una non accolturata signora, o una perfetta ignorante, o una ballerina che non ha realmente studiato. Ella, la Carfagna detta “Mara”, lamentando la bocciatura all’emendamento presentato da FI – anche a sua firma – con il quale si chiedeva di incrementare di 10 milioni di euro il fondo per gli orfani di femminicidio, ha detto testualmente:

“Una vergogna … Non sono riusciti a far spuntare 10 milioni di euro per le famiglie che si prendono cura degli orfani di femminicidio, delle migliaia di bambine e bambini che hanno spesso assistito all’assassinio della madre da parte del padre … Una bastardata“.

Ok! A parte che non crediamo siano, per fortuna, “migliaia di bambine e bambini che hanno assistito all’assassinio della madre da parte del padre“, riteniamo inverosimile ed inaccettabile, per il ruolo della dichiarante, che ella assicuri che quelle sfortunate bambine e sfortunati bambini abbiano addirittura “spesso assistito” all’assassinio della madre. Hanno spesso assistito? Quante volte si può drammaticamente assistere all’assassinio della propria madre? Infatti, nel costrutto della frase, il dichiarato “spesso” – buttato lì a caso – è da intendere “frequentemente – sovente – più volte”, mentre una corretta e responsabile espressione avrebbe richiesto l’appropriato “nella maggior parte dei casi – il più delle volte”.

E poi … Quell’ultima volgarità sfuggita da labbra così soavi e morbide come quelle della onorevole Carfagna detta “Mara”, proprio non ce la saremmo aspettata. “Una BASTARDATA“. Suvvia, onorevole Carfagna, detta “Mara” … Un pizzico di bon ton non guasterebbe. Ma non lo percepisce come tuona male, pronunciata da lei, quella parolaccia? Una bastardata … Brrrrrrrrrrrrrrrrrrrr! Indirizzata addirittura al Governo? Doppio Brrrrrrrrrrrrrrrrr!

Crediamo, piuttosto, che lei sia sessista … Lei pensa che la decisione sia stata una bastardata, poiché, come pensiamo quasi tutte noi donne, gli uomini sono dei bastardi …. Da ciò la volgare espressione “bastardata” alla quale lei ha fatto riferimento. Ha mentalmente escluso che, ad aver votato contro quel suo emendamento, possano essere state anche donne come lei, rifiutando quindi l’evidenza che nel gruppo M5S-Lega possano esisterne.
Lei è, dunque, sessista! Ma, ci faccia capire o, se preferisce, ci dica … Da quando? Già da prima, o … subito dopo l’uso di berlusconi?

Far spuntare 10 milioni di euro ” … E che sono, funghi?
L’ortolana elevata mente della Carfagna detta “Mara” riesce ad esprimere concetti di una bassezza zotica inaudita, riuscendo nello stesso tempo ad offendere, definendo illusionisti coloro che governano, incapaci però di far “spuntare” 10 milioni di euro. Questa sì che è una vera e propria carfagnata!</p>

0


Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo - Riproduzione vietata

Ti saremmo grati se tu decidessi di condividere questo tuo stato d'animo!.
Perchè non dire al mondo come ti senti?.
Condividi su ... o su .

Questa Manifestazione è libera: Tutti i lettori possono inviare la propria sensazione

Ti chiediamo di esprimere il tuo stato d'animo, derivante però non dalla capacità letteraria dell'autore, ma per i fatti o gli argomenti trattati.

In 4 hanno già risposto alla domanda: Come ti senti, dopo aver letto questo articolo?.

Barra colori delle percentuali
  • Arrabbiato
  • Triste
  • Contrariato
  • Preoccupato
  • Indifferente
  • Soddisfatto
  • D'Accordo
  • Divertito
  • Euforico




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che effettuano il Login potranno pubblicare commenti; ecco perchè l'area di testo per te non è visibile.
Registrati ... Potrai subito partecipare!









logo-piccolo

La Direzione e la Redazione di questo Blog hanno deciso di bloccare l’accesso agli spioni americani.
BUUUUUUU... Abbasso Google ... Abbasso Google!  ... Abbasso Facebook. IoNonMollo se ne strafrega delle loro vendute statistiche!
Google e Facebook hanno invaso le pagine web con le loro miliardarie pubblicità, ad assoluto discapito della correttezza dei dati;
chi più pubblica i loro AdWords (annunci), più visibilità acquisisce, dunque non per l'eccellenza dei contenuti espressi.
E sono proprio gli ignari visitatori, TU, con i click effettuati, a determinare l'importanza del sito visitato.
Pensaci bene e sottraiti anche tu dall'essere considerato il 'mezzo' o lo 'strumento' dell'arricchimento di Google e Facebook.
Naviga i siti che non offrono spazi alla pubblicità, promuovi quelli liberi, escludendo invece quelli interessati ai compensi.


Tutti i Diritti Riservati © 2009-2019 - Divieto di Riproduzione, anche se parziale.