- In questo periodo la moderazione è affidata a: Gaetano, da Zelo Buon Persico (LO)

Sono le ore 15:28:11 ... Sempre che l'orario del tuo computer sia ben sincronizzato!
Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina. Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Chi butteresti dalla torre?

...

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo < 1 minuto del tuo tempo ... Potrebbe valerne la pena!


Mostra il resto ...

Chi butteresti dalla torre?:
ha ricevuto 2 commenti. La partecipazione di soli 2 utenti determina che c'è scarso interesse per l'argomento.

  • Avatar   Pino
       Rango: Ospite

    Sono dell’idea che nessuno dei politici menzionati nel sondaggio dovrebbe stare lì. Ma il vero insopportabile è il siculo.
    Non vi nego, che in questi ultimi giorni ho provato una repulsione inconsueta verso una quinta persona, quindi estranea a questo sondaggio.
    La ministra Fornero è diventata pressocchè la più politica tra tutti i componenti del governo Monti. E’ talmente propensa a prendersela sempre con i più deboli, che sembra la sua naturale predisposizione.
    Ha ragione la Camusso quando le attribuisce “lacrime di coccodrillo”.
    Fornero.Che brutta razza, sia di aspetto che di cuore!

    0



    • Salvatore   Salvatore
         Valori: 470 ....... Rango: User

         In risposta a: Pino

      Buon giorno.
      Concordo con lei il deprezzamento della signora Fornero.
      Anche a me ha dato l’impressione di essere quella che più si è “calata” nel ruolo del politico, come se lo fosse sempre stata. Infatti è riuscita a piangere a comando, riesce a sorridere ai fotografi quando è sotto tiro, accusa gli altri per i suoi cattivi comportamenti ed infine ha caratterialmente la propensione al nepotismo.
      Sono arcisicuro che quella donna è da escludere per sempre tra i candidabili alla prosecuzione elettorale. Ma state certi, il PdL le farà la corte, e lei, poverina, come farà a resistere, è già una sua creatura!

      0



Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!




Tutti i Diritti Riservati © 2009-2020 - Divieto di Riproduzione, anche se parziale.