Sono le ore 17:37:40 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

E che Dio ci illumini!

...

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 3 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!



Ancora un'altra segnalazione... Ancora su PD e PDNetwork.

Come si fa a tralasciare di scriverne, me lo spieghi Sergio!

Ecco i commenti di un esimio signor "paolorol", utente del PDNetwork, che manifestano appieno il disonore e l'inadeguatezza di un partito (il PD) e della sua punta di diamante per la comunicazione: Il PDNetwork!

A voi, comunque, ulteriori e personalissime conclusioni, oltre a quelle già espresse in modo eccellente dal citato autore e che di seguito riporto:


commento di paolorol inviato il 26 agosto 2010
<<<<...il Partito Democratico organizzerà per l'autunno una grande campagna di mobilitazione sui temi sociali e della democrazia. E' giunto il tempo infatti di suonare le nostre campane.>>>>
Dio mio, perdonalo perché non sa più che caxxx si dice!

Mi associo al commento di ITASCO, che ha espresso in termini immeritatamente "civili" quello che pensiamo in tanti. Lettere così pietose fanno solo venir voglia di bestemmiare.


commento di paolorol inviato il 26 agosto 2010
Questa letterafa cagxxx anche il direttore della REPUBBLICA.. Bersani, SVEGLIA!!! Siamo nel 2010. IMPARI A SCRIVERE (e soprattutto a LEGGERE la realtà)

commento di paolorol inviato il 26 agosto 2010
Il PD è tutto da rifare, non prendiamoci in giro. A partire dalla COMUNICAZIONE.
Basta vedere cosa succede su questo sito, che rappresenta, come il PD stesso, quanto di più lontano dalla realtà del nostro travagliato paese si possa immaginare.

E’ ingeneroso forse prendersela con Stefano Di Traglia, responsabile Comunicazione del Pd?

Cosa passa per la testa di questo signore? E una testa ce l’ha? A quale ipotetico target si rivolge?

Tutto fa schifo, a cominciare dal logo del partito, che più squallido non si può, per continuare col suo inconsistente leader, con un canale televisivo che non lo guarda nessuno (you dem? Si chiama.. Ma che stronzxxx), e, anche rispetto a questo sito, con l’abuso di ridicoli termini inglesi che in teoria dovrebbero dare “un tono” al tutto e invece fanno solo pena. PD network! Ma per favore…

Al di là della forma, la sostanza è addirittura peggio. Non esiste nessuna democrazia su questo sito, frequentato da un ristretto manipolo di onanisti che si parlano e straparlano addosso.

A volte si può avere il percepito che questi poveretti parlino con qualcuno, in realtà parlano col muro. E’ ragionevole l’ipotesi che i soliti quattro gatti siano in realtà dei personaggi fittizi, che fingono di costruire un qualche dialogo o dibattito.

MAI una risposta dalla fantomatica reazione, MAI una risposta da parte di Bersani, sempre e solo i suoi vacui interventi, senza replica.

Questo partito è uno schifo ed è destinato a sparire. Non ha più nessun scopo, non ha interlocutori e i pochi residui li butta nella spazzatura.

Ho scritto moltissimi post, mai una sola sparuta risposta.

Non mi resta che ipotizzare che tutto questa povertà comunicativa ed interattiva non sia affatto casuale ma faccia parte di un manifesto piano di collusione.

O sono stati scritturati i peggiori web designers, pubblicitari, esperti in comunicazione della storia…, oppure sono pagati per NON COMUNICARE ????


Inaudito... sembra scritto da me!
Giuseppe

Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo.it - Riproduzione vietata      - Pubblicato 11 anni fa -



E che Dio ci illumini!:
ha ricevuto 2 commenti. La partecipazione di soli 2 utenti determina che c'è scarso interesse per l'argomento.

  • Sergio   Sergio
       Radiato dal Blog

    Buona sera a tutti, Giuseppe….
    “Inaudito….sembra scritto da me!” sono d’accordo e non voglio e posso spiegare niente proprio a te che sei il nostro “Azionista di riferimento” (posso chiamarti così? se è inappropriato…scusami, ma a me piace).
    Capisco che una simile chicca sia impossibile da ignorare e non commentare, ma io non ce la faccio, mi affligge, mi intristisce perché è come disse un mio famoso concittadino molto tempo fà (Francesco Ferrucci)…”vile, tu uccidi un uomo morto”; con questo e tu lo sai benissimo, non intendo affibbiarti il ruolo di Maramaldo perché vile (lungi da me), intendo solo dire che ho troppa compassione per il povero morituro e per chi lo ama, che preferisco ignorarlo.
    Salutoni Sergio




    • Giuseppe (Dir.)   Giuseppe (Dir.)
        

         In risposta a: Sergio

      Buon giorno Sergio.
      Il tuo ‘Azionista di Riferimento’ non se l’è presa per l’appellativo, se mi permetterai in futuro di affibbiare anche a te un nomignolo.
      Lo so, tu fai come il prete… Dispiacere… Estrema unzione… Avanti un altro!
      Ma non ti accorgi che quel lestofante che imita il Ferrucci, in effetti non muore mai? E’ come una maledizione eterna!
      Si dispera, si contorce… Fa’ pena a vederlo così, ma appena ti giri… Zacccc… E ce l’hai in quel posto, con lui che torna a fare il moribondo!
      Ma allora, ben vengano mille Maramaldo a finirlo ogni volta che tenta di rialzarsi il finto Ferrucci.
      Ciao Sergio, fa’ il bravo.
      Giuseppe





Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!