Sono le ore 06:18:30 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Fa veramente schifo la volgare carne della Porcanchè!

...

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 5 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!



 

[caption id="attachment_9181" align="alignleft" width="291"]porcanchè-schifosa-volgare Fa veramente schifo la volgare carne della Porcanchè![/caption]

Fa veramente schifo la volgare carne della Porcanchè!
Ulilizza un cognome non suo, pensando di aver scelto come camuffare bene la sua estrazione sociale, poco chic e per niente di casta.
Ma Daniela Garnero, ex in Santanchè, ultimamente è divenuta una vera Porcanchè.
La sovraesposta televisivamente dell’ex PdL, nonchè celebre battagliera pitonessa dal lungo risucchio, non ha mai rappresentato un ruolo realmente significativo, tant’è che, nemmeno la costante spinta del caimano porco suo padrone ha potuto sortire gli effetti desiderati ed è stata quindi più volte… Silurata, per non voler scrivere in modo chiaro e più significativamente appropriato: inc..ata!
Ma, come potete vedere dalla foto, il lato B di madame della min..ia fa letteralmente cag…, oltre a vomitare. E’ mostruosa, grottesca ed impresentabile, e si intuisce bene perché le stia vicino solo quell’altro lurido e miserabile vampiro succhiasoldi, abbrancicato al portafoglio dei Berlusconi Brothers Paolo e Silvio: Alex Sal.
Ne ha fatta di strada la protagonista di tante apparizioni televisive, e tutte mirate a contraddire l’evidenza che il suo burattinaio fosse un porco. Eppure non è passato tanto tempo da quando bocca astratta (io quando quella parla, non riesco ad osservarla senza avere un brivido di disgusto) pronunciò le famose frasi “Il voto a Silvio Berlusconi è il voto più inutile che le donne possano dare… Vorrei fare un appello a tutte le donne italiane. Non date il voto a Silvio Berlusconi, perché Silvio Berlusconi ci vede solo orizzontali, non ci vede mai verticali” (eravamo nel 2008 ed il porco, per lei era già un porco).

[caption id="attachment_8605" align="alignleft" width="350"]Il duo più orripilante della storia d'Italia Il duo più orripilante della storia d'Italia[/caption]

Dopo qualche tempo, inspiegabilmente e rapidamente, la Danielina del sallusto dis-graziato ha cambiato radicalmente visione ed opinione, divenendo, di fatto, la femmina del boss. Quando parlava lei, era come se si udissero le parole dirette del capo. Era lei l’imperativo al quale chiunque del PdL doveva sottostare. Anche durante i terribili momenti del caimano, quando cioè tutto gli crollava addosso e la Magistratura non era comprensiva con lui, la Porcanchè era al suo fianco, che si trattasse di stare ad Arcore o in Sardegna.
Pensa che sforzo – direte voi – tanto, sempre in lussuose ville significava stare.
Si, siamo d’accordo, ma stare a sentire le urla di quel nano prepotente, deve essere stato per nulla facile. E poi, non dimenticate che ormai, nella vita del pregiudicato, era entrata prepotentemente la sua fidanzata, la dolce Francesca Pascale. Dolce? Forse esagero, allora diciamo “amante del bello”. Ho esagerato ancora? Allora diciamo che per bello s’intende avere tanti soldi. La Pascale ama il bello e non certo l’uomo bello. Lei sembra stia dall’altra parte, o per meglio spiegare e detta alla Bonec maniera, sull’altra sponda. S’è pure iscritta all’ArciGay ed ha già preteso ed ottenuto dal suo fidanzato rincoglionito una mano a diffondere un messaggio di pace e serenità per gli uomini e le donne di qualsiasi appartenenza sessuale.
Ma la pitonessa ha prontamente reagito ed ha fatto sapere che il trasbordo di Flop Italia ad altra sponda sarebbe come se lei si iscrivesse alla FIOM. Ed il dibattito a distanza prosegue anche in questi giorni che la Pascale sta impegnando per la campagna pubblicitaria a favore della primogenita Marina Brlusconi. “Marina qua, Marina là” e vai con tutte le caratteristiche e qualità della presidentessa di Mondadori.
A proposito di Marina Berlusconi. Sapete a cosa pensavo l’altro ieri? Che domanda stupida, direte voi... Certo che non lo sapete. Come fareste a saperlo, se non ve ne parlo io direttamente? Mica sono Berlusconi, che quando pensa una cosa mentre sta seduto sul cesso, tutta l’Italia la conosce prima che lui ripassi dall’antibagno. Non sono mica io il proprietario di Libero, ilGiornale, Panorama, Chi, Quando, Come, perché, Mondadori, Canale 5, Italia 1, Rete 4, Analogico, Digitale, Satellitare, Rionale, Zonale, Trombettista, Trombettiere ed una miriade di televisioni regionali?
Comunque, tornando al mio solitario pensiero, mi sono accorto di non sapere un bel niente su Marina Berlusconi, o per meglio dire – si vede che oggi è il giorno delle contraddizioni – non ho mai sentito la sua voce mentre dice la qualsiasi cosa, che comunque è sempre la stessa cosa, ripetuta all'infinito e sempre a difesa del porco malandrino.
Questa evidenza mi porta a stupirmi, come mi sono stupito qualche anno fa, quando inconsciamente mi sono accorto che, ad aver messo alla croce nostro Signore Gesù Cristo sono stati gli antenati del popolo che oggi ospitano le basi della Sua Chiesa.
Come è possibile che non si oda quotidianamente la voce di una persona tanto importante come è Marina Berlusconi?
Eppure, tra interviste varie rilasciate ai giornali di tutto il mondo e le interviste ai nostrani Media, qualcuno deve pur averla sentita parlare. perché dunque le sue parole non sono mai arrivate alle nostre umili orecchie.
Diceva la buonanima di Andreotti: “A pensar male è peccato, ma il più delle volte ci si azzecca”.
Ciò premesso, vuoi vedere che l’unica spiegazione plausibile è che Marina Berlusconi, quando è infoiata, si trasforma e le viene su una voce del menga? Vuoi vedere che a Marina Berlusconi scaturisce qualche problema di rotazione delle mandibole? Vuoi vedere che a Marina Berlusconi le si ingrossano le vene e le esce una voce gracchiante, stridula e vecchiarda? Vuoi vedere che ... E basta con tutti questi “Vuoi vedere che?”. Si, voglio vedere. No, anzi, voglio sentire. Voglio sentire la voce di Marina Berlusconi.
Però ora il dubbio è: Vuoi vedere – accidenti, ci risiamo – stavo dicendo, vuoi vedere che Marina Berlusconi non scende in politica perché altrimenti, essendo costretta a dire qualcosa, con la sua voce farebbe una figura di mer.... Ehm... Meschina?


Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo.it - Riproduzione vietata      - Pubblicato 7 anni fa -



Fa veramente schifo la volgare carne della Porcanchè!:
ha ricevuto solo 1 commento. La partecipazione di un solo utente non rende merito all'articolo.

  • Avatar   Zu' Silvio
       Rango: Ospite

    E ci credo che faccia così schifo! Hai dimenticato con chi è a contatto?
    Da una parte, di notte, ha un vampiro; dall’altra, di giorno, ha un maiale.
    Secondo me, chi le sta vicino deve anche sentire un certo sgradevole odorino, tipico delle capre.
    La nostra politica è finita nelle mani di volgari persone; esse stanno facendo concludere un ciclo in un tempo relativamente breve, avvicinando l’epoca della nostra ribellione, questa è la nostra unica soddisfazione, per il momento.
    Complimenti all’autore per il paragone tra ciò che lui pensa e ciò che Berlusconi “dice” in bagno. Mi ha fatto ridere a lungo.




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!