- In questo periodo la moderazione è affidata a: Rosaria, da Pozzallo (RG)

Sono le ore 17:53:11 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Ghedini, Longo e … The Terminators!

...

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 3 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!


Mostra il resto ...


Ghedini, Longo e … The Terminators!:
ha ricevuto 9 commenti. La partecipazione di 9 utenti suscita discreto interesse per l'argomento.

  • Emanuele   Emanuele
       Valori: 580 ....... Rango: User

    Saluto tutti.
    Vorrei gridare la mia rabbia e lasciare che Marco, Nora, Umberto e Stefano mi prendano per matto. Loro, i miei amici, ci sono abituati.
    Non mi importerebbe, se solo sapessi di far giungere la mia voce a Roma.
    Invece la mia unica possibilità è consegnare nelle mani di altri il mio destino, le mie idee, le mie scelte.
    A Ghedini e Longo è data una grande facoltà, come ad altri pochi, ma loro sono tenuti a sciuparla, dovendo seguire una scia di vergognosa ed infima soddisfazione. Potranno certamente gioire con il portentoso pensiero di  "vi stiamo fregando", ma come è fredda e senza significato quella sensazione!
    C'è invece Bersani che la sta combinando grossa.
    Non ha gradito fermarsi, farsi una birretta e ragionare sulle opportunità che ieri gli sono state offerte. Sembra invece che gradisca le tremende accuse che lui già sa, peseranno sulla sua testa. L'apertura di Grillo doveva essere il paracadute offerto a chi sta ormai precipitando, verso il baratro.
    Bersani però, preferisce fare con le sole energie di cui è capace la sua testa sorretta da un esile corpo; quella testa che non ha mai dato segni di vera conoscenza dei fatti. Ha sempre parlato per ipotesi e con aneddoti, allontanandosi inesorabilmente dalla realtà. Non vuole rendersi conto che la maggioranza degli italiani, guarda da tutt'altra parte. Berlusconi è il bersaglio da eliminare, non altri. E bisogna farlo a qualsiasi costo, perchè altrimenti, se sfugge anche stavolta, non è detto che l'Italia sarà capace di pagarne il fio, con un prezzo esageratamente alto.
    Cosa sono quei personaggi della malora che ha scelto per presentarli candidati al Quirinale? D'Alema o Rodotà, Finocchiaro o Prodi? Ma facesse il serio, dove è il cambiamento? Dove è tra loro la persona pulita? Quei signori sono manovratori, quasi al pari di Longo e Ghedini, forse inferiori a loro in malvagità, solo perchè non si conosce il loro secondo mestiere.
    Molti rimarrebbero delusi e, seriamente, anche un tantino amareggiati.

    0



  • Giacomo   Giacomo
       Valori: 690 ....... Rango: User

    Buon pomeriggio a tutti. Come avevo promesso, ho cambiato avatar (Sanlusti era davvero brutto) e già che c'ero, mi son pure fatto cambiare l’account.Ora sono ufficialmente originale, con faccia e nome.
     Non riuscivo a capire come mai la Redazione, sempre molto attenta agli argomenti di attualità, avesse deciso di pubblicare quest'ultimo articolo. Non capivo il nesso logico tra ciò che di importante sta avvenendo ed i due avvocati.
     Poi sono stato folgorato da una lucida intuizione, nel vedere alcune foto che, definire scandalose, sarebbe dire poco. Sono state scattate a Montecitorio, questa mattina. Ve le mostro.

    "Ma ragazzi, ma stiamo scherzando? Ve lo immaginate un governo con Angelino Alfano?".
     "Siamo al dunque, siamo seri, non si può annunciare al mattino la guerra mondiale e al pomeriggio dare abbracci".
     "Brunetta, ma cosa volete che si possa fare con Brunetta?".
     "Con Berlusconi, mai!".Se Ghedini e Longo dall'interno dei palazzi legislativi minano le basi della Giustizia italiana, al solo fine di salvaguardare il già montato disonore di uno psiccolabile, non da meno ha agito Bersani e la sua combriccola. Ha tenuto in ebollizione molte ipotesi, facendo finta di essere una persona seria e coerente, la persona degna e stimata che, quando deve seguire una linea ideologica, cascasse il mondo, lui la segue. Così è riuscito ad arginare fino ad oggi l'opposto schieramento a sinistra ed al centro, Grillo compreso.
     Il miserabile segretario ha atteso tanto, perchè voleva arrivare a questa soluzione. Voleva costruire il ponte a Berlusconi. Il lurido segretario traditore s'è preso gioco di tutta la parte del popolo italiano che ha votato a sinistra.
     Come farà a tornare indietro?
     Non potrà, ci sarebbe da morire dalla vergogna. Ormai è segnato. E' un disonore finanche nominarlo.
     Lui che s'abbraccia il cagnolino di Berlusconi. Che schifo e che indegno uomo è divenuto.
     Avrebbe altro a cui pensare la "caea" Finocchiaro che perdersi a rispondere all'altro maniaco del PD; l'ha chiamato miserabile al giovinastro a cui "piace la politica". E ci credo bene che gli piace! Cos'altro potrebbero fare lui ed i 900 fannulloni, figli di Giuda?
     Finocchiaro se l'è presa a male con Renzi, ma tanto, tra le cose brutte che le ha rinfacciato, quella della scorta è certamente la meno pungente. La Finocchiaro non deve dimenticare che ha il marito inquisito per truffa! Era già impensabile il solo sperare di poter essere compresa nella rosa delle eleggibili tra gli eleggibili.
     Comunque l'accaduto di stamattina ha senz'altro favorito Grillo e le sue teorie, secondo le quali nessuno di questi, definiteli come volete, è degno di aprire la bocca per dichiararsi servitore dello Stato. Devono essere scacciati tutti e che andassero a fare la fine degli sciacalli, tanto, moralmente, essere di più, non riusciranno.

    0



    • Umberto   Umberto
         Valori: 660 ....... Rango: User

         In risposta a: Giacomo

      Un caro saluto a tutti.
      Hai fatto benissimo a cambiare avatar, ma hai fatto ultra bene a pubblicare quelle foto ribrezzo. Esse saranno un documento che rimarrà nella storia di quel farabutto segretario grigio, senza dargli ulteriori possibilità, senza alcun appello e, anche se un domani egli dovesse trovare la forza di avanzare una sua ragione, voglia il Cielo fulminare chiunque gli darà ascolto.
      Abbiamo capito perchè era stato scelto Bersani.
      Con la sua insolente calma e la sua filosofica lentezza, aveva poco da stare dietro all'avanzata galoppante del porcino nanerottolo. Non ce la faceva ad ostacolarlo, era l'oppositore per eccellenza. Quella sua aria da pensatore crucciato dava l'impressione di aver studiato bene tutta la situazione e che, dalla sua testa potesse venir fuori la soluzione già pronta. Quello che è venuto fuori è un pò di ricotta!
      Vendola è stato costretto a ritirare il suo appoggio. A lui il segretario gli ha preferito Angelino. Qualche altro del partito però, oltre ai Renziani, non ha digerito il voltafaccia e così la votazione di stamattina è stato un altro clamoroso fiasco collezionato dal Bettolese. La base è insorta quasi subito, al grido "Imbecille, come ti sei permesso?" e su Twitter sono iniziati gli infiniti cinguettii.
      Che farà domani il PD?

      0



  • Salvatore II   Salvatore II
       Valori: 550 ....... Rango: User

    Buon giorno.
    Ora che Prodi è diventato il vero punto di riferimento per il Quirinale, Bersani sembra aver catalizzato sul PD tutte le attenzioni della politica italiana.
    I suoi impensabili sostenitori, quelli di ieri e ieri soltanto, hanno subito gridato allo scandalo. Il Brunetta s'è lasciato prendere dallo sconforto ed ha emesso languidamente una laconica frase: "Sono comunisti, che ti aspettavi?!"
    L'abbraccio con Angioletto-angelin Alfano è presto dimenticato. Stamattina c'era già un'altra immagine che si è sovrapposta alle altre, è quella di Bersani che se lo coccola tutto il suo prode Prodi, l'eroe invitto ed invincibile. Due a zero per Prodi è la conta sul caimano, quasi una maledizione. E, forse proprio su questa maledizione, Bersani gioca la sua carta vincente con Grillo.
    Che faranno ora quelli del M5S, visto che Prodi era uno della loro lista alle Quirinarie?
    Fossi in Grillo, lo manderei caput. Bersani non merita la sua comprensione, s'è dimostrato un pagliaccio ed uno attacatissimo alla poltrona. Fosse stato diverso, avrebbe accettato di formare lui il governo 16 mesi fa. Invece ha avuto fifa. "Ragazzi, saremo mica scemi, ad assumerci questa grossa responsabilità, ora che l'Italia è ridotta così male!.
    Staremo a vedere anche cosa farà il gruppetto renziano. C'è da dire che comunque il partito PD non esiste ancora, c'è solo l'accozzaglia PD.

    Il cielo è blu sopra le nuvole, cantano i Pooh.
    Ma il cielo è veramente tanto grigio, se ha sotto questi due!
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    0



  • Piero   Piero
       Valori: 690 ....... Rango: User

    Buon giorno. Devo ancora prendere il caffè, dunque sono di umore nero.
    Grillo esulta, ma cosa ci sia da esultare lo capisce solo lui.
    E' vero, sta riuscendo a mandare a casa la squadriglia Bersani, ma questo per lui deve significare più una sconfitta che una vittoria.
    Le mirabolanti persecuzioni di Grillo hanno creato le condizioni per l'eliminazione del più debole tra loro, i "tre nemici", permettendo così al più pericoloso di sentirsi più forte, poichè le preannunciate dimissioni di Bersani stanno a significare che il PD è pronto a capitolare a favore del caimano.
    "Non volete attenervi alle decisioni prese dal direttivo? Bene, significa che volete l'inciucio. E l'inciucio vi darò, ma io non lo condividerò con voi, banda di ladroni". Questo sembra essere il pensiero di Bersani, quello decisivo, l'ultimo, che lo ha portato all'ammissione della disfatta. L'ottavo "martire" e, destino infame per Prodi, anche il nono, sono stati offerti alla vorace esaltazione del porco Berlusconi. "La disfatta di Prodi, è la mia personale rivincita". Ha dimenticato di dire: Grazie Grillo!
    E grazie anche ai "franchi tiratori".
    Però, c'è da chiedersi chi sono stati costoro.
    Renzi ha ammesso che i suoi non si comportano così; se avessero deciso di non appoggiare Prodi, lo avrebbero detto, senza confondersi o nascondersi tra coloro che battevano le mani.
    Bisogna dunque pensare a vecchi traditori, o a giovani menti rivoltose?
    Se pensiamo ai vecchi traditori, allora possiamo anche supporre che essi siano stati capaci di vendersi a Berlusconi, possiamo esserne sicuri, lo psiconano avrebbe pagato qualsiasi cifra pur di rimanere ancora in gioco. Per Berlusconi, essere estromesso e, per di più, con Grillo alle calcagna, vorrebbe dire il palo di tortura.
    Se invece pensiamo ai giovani rivoltosi, visti i 50 voti (renziani o turchi?) confluiti a Rodotà, una leggera euforia fa vibrare le corde di una probabile occasione PD+M5S.
    Se, caso insperato, perchè altrimenti possiamo considerarci nuovamente nelle grinfie dell'avvoltoio, così fosse, che facciano in fretta ad eleggere Rodotà Presidente, altrimenti l'inciucio Gianni Letta sarà subito servito.
    La Cancellieri è solo una farsa della politica necrofila di Monti. Che personaggio sgradevole!

    0



  • Corrado   Corrado
       Valori: 1920 ....... Rango: Frequent User

    Buon pomeriggio a tutti.
    Cara Redazione ai due personaggi raffigurati nell'immagine, si possono aggiungere una miriade di altri sciagurati individui.
    Le decisioni che questi maledetti partiti hanno preso stamattina, lascia intendere che tutta la faccenda deve andare solo in un verso.
    Quando il caimano si muove, non può fare a meno di sollevare un puzzolente polverone. Ha incontrato Napolitano ed ora circola la voce che molto probabilmente il vecchio napoletano, quello che non ce la faceva più, riceverà nuovamente l'incarico. A deciderlo sono proprio i partiti che dell'inciucio vogliono vivere a lungo. Eccoli allora serviti con l'uomo che ha già ampiamente dimostrato di volere le larghe intese. L'uomo senza più ideali. L'uomo che ha maggiormente favorito Berlusconi. Come faccia a dichiararsi "super partes" è un mistero divino.
    Traditori e delinquenti dal primo all'ultimo, compreso le tanto osanate donne presenti in Parlamento che, invece di avere il comportamento consono a ciò che loro dicono di essere, si mostrano compiacenti al sistema in cui si sono piacevolmente immerse, tarendone anche loro, come tutti, il maggior profitto.
    Schifoso parlamento di una schifosa classe politica durissima a morire.

    0



  • Rita   Rita
       Valori: 2035 ....... Rango: Veterano

    Buona sera a tutti.
    Ma quelli son proprio matti. Sono tutti fuori di testa, non c'è altra spiegazione.
    Non s'era mai visto un comportamento di così bassa ed assurda moralità come quello messo in atto oggi. Credono di avere il consenso illimitato e di poter fare tutto ciò che salta loro in testa, giusto mettendosi d'accordo. Onore e rispetto delle norme e delle persone vengono calpestati con un'insolenza al pari dei peggiori delinquenti.
    Bru…, vec…, schi… e ven… napoletano, ma non poteva venirti un accidenti, già quando lamentavi di non sentirtela più? Ma non potrebbe venirti un attacco cardiaco fulminante proprio in questo momento?
    Sei la vergogna dell'Italia, altro che un saggio uomo che ha fatto le cose buone. Buone per chi? Buone, cosa? Dimmene una e varrà per cento!
    Sei forse l'uomo più tetro che ci sia mai stato in politica, pronto a qualsiasi oscura manovra, pronto a coprire i colpevoli ed a colpire gli onesti. Sei la schi… delle sch… napoletane, peggio ancora della spaz… che ha ricoperto la tua città.
    IO sono centomila volte migliore di te. IO non ho nulla da nascondere e nulla che mi faccia sentire collusa e concussa. Tu hai da nascondere tante di quelle porcherie, che lo stesso Craxi sembrava un ruba galline al tuo confronto. Vec… ler… comunista arricchito con i soldi russi, Berlusconi ti tiene al guinzaglio, VERO?:
    Basta! Basta voi tutti. Non ce la facciamo più!
    Se Grillo chiamerà a raccolta, verremo tutti a Roma a stanarvi, brutti vecchi po…. Avete rovinato il lavoro di tantissima gente e con il lavoro la loro vita, per il solo gusto di impossessarvi di altro potere. Guai a chi si metterà di mezzo a pararvi il fondo schiena, anche loro saranno trattati alla vostra stregua.
    B – A – S – T – A A A A A A A AAAAAAAA !

    0



  • MaurizioMic   MaurizioMic
       Valori: 475 ....... Rango: User

    SONO DEI BASTARDI

    E

    FIGLI DI PUTTANA!

    0



  • Marco   Marco
       Valori: 1430 ....... Rango: Frequent User

    Salve a tutti.
    Cosa hanno combinato?
    Come si sono permessi di gettare ancora le vecchie basi, che s'erano ormai frantumate?
    Dove sta la responsabilità di quelle bestie?
    Qualcuno mi spieghi cosa cambierà tra questa infame formazione e quella che c'è stata fino a ieri. Il bastardo Berlusconi aveva ritenuto disdicevole il governo Monti ed AVEVA FATTO RITIRARE L'APPOGGIO DEL SUO PARTITO DI MERDA, ora invece è di nuovo disponibile a formare rinnovati inciuci. Ecco a cosa porta avere il fondato timore di essere un delinquente braccato dalla Giustizia; sente in cuor suo che lo avrebbero acciuffato, smascherato,ridotto a pezzi, proprio come il porco merita.
    Ora dovrà fare il rimborso IMU. Vediamo se la sinistra e lo stesso Monti con lui caleranno le braghe. Il vile e magnaccia segretario del PD ha voluto fare il forte con Grillo, perchè in fondo conosceva bene "la mascherina".  Si vede come la conosce bene. Talmente bene che ora saranno abbracci e baci.
    Maledetto Bersani e tutti gli abitanti di Bettola, se quel paesello del cazzo non fosse mai esistito, avremmo senz'altro avuto meno vigliacchi e traditori.
    A Grillo vorrei solo dire che anche lui ci ha rotto il cazzo. Le giovani leve e non solo, gli hanno dato fiducia, perchè lui facesse il cambiamento, a qualsiasi costo, anche a costo di dar via il suo culo, altrimenti che cosa l'ha montata a fare tutta questa baraonda?
    Perchè dovremmo avere paura delle nostre civili azioni, se addirittura quei bastardi hanno rovinato un Popolo ed hanno la faccia tosta di asserire che hanno agito democraticamente?
    Mi venisse di fronte un qualsiasi onorevole del cazzo, lo saprei io cosa dirgli e come agire.

    0




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!




Tutti i Diritti Riservati © 2009-2020 - Divieto di Riproduzione, anche se parziale.