Sono le ore 16:51:05 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Il Card. Bertone… L’Anticomunista!

...

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 3 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!



cardinalbertone 300x198 and  Il Card. Bertone... LAnticomunista! and  Il Card. Bertone... L'Anticomunista!
Il fatto è accaduto in Belgio… Qui in Patria, il card anal Tarcisio Bertone così dichiarava:

"… è stato un sequestro, un fatto inaudito e grave, non ci sono precedenti nemmeno nei regimi comunisti".
L'esimio alto prelato prende la parola e lo fa' NON per ripudiare esclusivamente una classe del clero fra le più infamanti e squallide, quella dei preti pedofili, ma per far glissare l'attenzione su altri, ponendo infatti sotto accusa gli atti compiuti dalla magistratura belga.
"… sequestro dei vescovi per nove ore, senza bere né mangiare". Poverini… Chissa le loro panciotte tonde come ne hanno sofferto! Il cardinale, con il nome troppo simile a Narciso, ha espressioni non tipicamente 'beate' ed 'evangeliche'. Mostra piuttosto la grinta di un boxer (sia pugile che cane) che ha messo all'angolo l'avversario e vuol sferrare il colpo decisivo. Degrigna, el Cardenal… Chissà se aveva già gustato il suo Mendoza!
Nell'alcova cardinalizia, cristiana per eccellenza, covano e crescono personaggi raccapriccianti. Preti che indottrinano altri preti, ma ai quali negano la legge basilare del Credo: Sfuggire le tentazioni!
Già!… Questo è uno degli aspetti irriguardosi, ma assolutamente da considerare per esser certi che, l'ossequioso vocato, sia degno di rispetto: Sfuggire le tentazioni. Facile a dirsi… Difficilissimo a farsi!
E' per questo che chi ci riesce merita tutto l'apprezzamento umano e, principalmente, divino.
Caro (non per affetto ma per l'alto costo di mantenimento) card. Bertone, segretario di Stato del Vaticano (già di per sè l'appellativo mi fa vomitare), non basta richiamare con una tiratina d'orecchie quei mascalzoni che Lei alleva. Vorrei essere diavolo per affondare il mio forcone nelle carni di quei maledetti e buttarli tra le infernali fiamme immantinente.
Caro (idem come sopra) card. Bertone, capace di polemizzare e NON di fraternizzare, chi Le ha inculcato (ho scritto i n c u l c a t o) l'ipotesi espressiva "nemmeno nei regimi comunisti"? E perchè mai NON Le è balenata l'espressione "nemmeno nei regimi fascisti" o addirittura "nemmeno nei regimi cristiani"? E' quasi logico formularLe alcune domande: Come mai, spontaneamente, Le è venuto di rivolgere il Suo casto pensiero ai regimi comunisti? E' naturalmente avverso solo a quelli o Lei, da buon pastore qual non è, disapprova tutti i regimi? Continua anche Ella a fare propaganda politica?
Pare proprio di si… Infatti Lei ha così commentato, intervenendo anche sugli affari del G8: "… il G8 ha fallito, spero facciano meglio al G20". Che te frega Cardenà (direbbero a Roma), impicciate de li affari tua, che so' pure tanti (grazie Frank per la traduzione).
Ci manca solo che, in qualità di Segretario di Stato Vaticano (che schifo di qualifica), Lei non senta il diritto/obbligo di intervenire direttamente ai convegni futuri. Dica poi chi è realmente l'AntiCristo in questo Vostro scellerato mondo cristiano di nome, ma tanto, tanto lontano dall'esserlo di fatto!
Regali ogni tanto il valore di un suo galero o di un saturno o di una berretta alle migliaia di poveri, ai quali incautamente e paradossalmente Lei prende le mani tese.
In questo misero mondo, in cui sopravvivere è il demerito, è Vostra vergogna e schifo il solo intuire tutto ciò che si potrebbe costruire col ricavato delle sole briciole andate perse al termine dei Vostri lauti pranzi.
La chiesa della vergogna, che si appella ai concordati per nascondere e far pascere nel cortile dei vescovi la più depravata e devastante delle specie animali: I Vostri Pedofili… Puàh!

Giuseppe Bomentre


Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo.it - Riproduzione vietata      - Pubblicato 11 anni fa -




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!