Sono le ore 17:09:20 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

La Storia insegna

IL NEMICO NASCOSTO - L'amico del mio nemico è mio NEMICO! Sai cosa ha detto Salvini, uscendo da Montecitorio, subito dopo la riunione tenuta con Di Maio? "Appena possibile andrò da Berlusconi" ...
il-cavallo-del-m5s

IL NEMICO NASCOSTO - "L'amico del mio nemico è mio NEMICO!".
Sai cosa ha detto Salvini, uscendo da Montecitorio, subito dopo la riunione tenuta con Di Maio? "Appena possibile andrò da Berlusconi".
Ecco ... Il continuo contatto col caimano fa di SalviniDudù il "Cavallo di Troia" per il M5S. Troppo semplice per il "nemico" attaccare e sconfiggere il M5S, basta il ritiro di chi oggi tende le mani. Ed è fatta!

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo < 1 minuto del tuo tempo ... Potrebbe valerne la pena!



Di Maio deve ravvedersi e ritenere impensabile e spudorato questo atteggiamento dal partito col quale si intende formare il governo del Paese. Le prerogative per un fallimento ci sono tutte, e tutte a discapito dei pentastellati, che dimostrerebbero, se si verificasse il probabile evento, di essere stati degli emeriti sprovveduti.
E poi ... Cosa farà SalviniDudù ogni volta che ci sarà da prendere una decisione importante? Si dovrà limitare ad informare il suo padrone, o dirà semplicemente "... scusatemi, vado a prendere ordini"?
Ma potrebbe essere che gli ordini li abbia già ricevuti.
Discutere di "contratto alla tedesca", o di astensione di FI, o di Premier è puramente folle, quando non si può essere sicuri della lealtà di chi, insieme a te, dovrà governare l'Italia.
No, così proprio non va. Di Maio ed il M5S farebbero bene a riflettere su chi stanno portando in casa. Alberto da Giussano è un personaggio "scomodo" poiché mai esistito! Strana decisione, dunque, averlo scelto come simbolo, per chi ha bramosia di diventare una reale forza politica.


Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo.it - Riproduzione vietata      - Pubblicato 3 anni fa -




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!