- In questo periodo la moderazione è affidata a: Rosaria, da Pozzallo (RG)

Sono le ore 18:39:04 ... Sempre che l'orario del tuo computer sia ben sincronizzato!
Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina. Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

LA VERGOGNA D’ITALIA!

Eccoli gli altri morti innocenti. Già, morti innocenti! Dobbiamo metterci in testa che i colpevoli devono pagarla cara. Ecco perché non dobbiamo accontentarci o fermarci di fronte alla futile richiesta di approfondite ...
...
... Mostra il resto ...

LA VERGOGNA D’ITALIA!

crollo-ponte-morandi-genova1

✩✩✩✩✩

Eccoli gli altri morti innocenti.
Già, morti innocenti!
Dobbiamo metterci in testa che i colpevoli devono pagarla cara. Ecco perché non dobbiamo accontentarci o fermarci di fronte alla futile richiesta di approfondite indagini.
I colpevoli ci sono e vanno certamente ricercati tra coloro che ancora vogliono l’inutile TAV, poiché sono sempre gli stessi, quelli cioè che, pur di trarre vantaggi economici, non si preoccupano di cosa costruiscono, figurarsi se pensano di mettere in sicurezza i “pezzi da museo” lungo le nostre tratte autostradali.
Miliardi e miliardi vengono tuttora spesi per una linea ferroviaria che interesserà e premierà solo la Francia (ricorda che per noi quel percorso rappresenta prevalentemente un transito), ma nessuno veglia sull’integrità delle nostre valli, sulla nostra salute ed incolumità, nessuno spende soldi per migliorare questa vecchia e traballante Italia. Tutti questi “imprenditori” alla ricerca del lurido enorme profitto. Ed i ponti crollano … e persone muoiono.
Io manderei in esilio tutti i colpevoli Benetton, allontanandoli dalle loro immense fortune, accumulate grazie ad aumenti continui di pedaggi e, bada bene, tralasciando la corretta manutenzione e gli interventi urgenti, poiché onerosi.
Questi morti innocenti, dunque, li ha sulla coscienza la famiglia Benetton. Il Ponte Morandi di Genova non è stato subito chiuso, nonostante da tempo fosse stata appurata la sua pericolosa instabilità.
Povere vittime … Poveri genovesi! Quanto tempo dovranno patire per questa disgrazia?
I Benetton … Puuuuuuuuù … Famiglia di merda!

crollo-ponte-morandi-genova
0


Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo - Riproduzione vietata

Ti saremmo grati se tu decidessi di condividere questo tuo stato d'animo!.
Perchè non dire al mondo come ti senti?.
Condividi su ... o su .

Questa Manifestazione è libera: Tutti i lettori possono inviare la propria sensazione

Ti chiediamo di esprimere il tuo stato d'animo, derivante però non dalla capacità letteraria dell'autore, ma per i fatti o gli argomenti trattati.

In 0 hanno già risposto alla domanda: Come ti senti, dopo aver letto questo articolo?.

Barra colori delle percentuali
  • Arrabbiato
  • Triste
  • Contrariato
  • Preoccupato
  • Indifferente
  • Soddisfatto
  • D'Accordo
  • Divertito
  • Euforico




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che effettuano il Login potranno pubblicare commenti; ecco perchè l'area di testo per te non è visibile.
Registrati ... Potrai subito partecipare!









logo-piccolo

La Direzione e la Redazione di questo Blog hanno deciso di bloccare l’accesso agli spioni americani.
BUUUUUUU... Abbasso Google ... Abbasso Google!  ... Abbasso Facebook. IoNonMollo se ne strafrega delle loro vendute statistiche!
Google e Facebook hanno invaso le pagine web con le loro miliardarie pubblicità, ad assoluto discapito della correttezza dei dati;
chi più pubblica i loro AdWords (annunci), più visibilità acquisisce, dunque non per l'eccellenza dei contenuti espressi.
E sono proprio gli ignari visitatori, TU, con i click effettuati, a determinare l'importanza del sito visitato.
Pensaci bene e sottraiti anche tu dall'essere considerato il 'mezzo' o lo 'strumento' dell'arricchimento di Google e Facebook.
Naviga i siti che non offrono spazi alla pubblicità, promuovi quelli liberi, escludendo invece quelli interessati ai compensi.


Tutti i Diritti Riservati © 2009-2019 - Divieto di Riproduzione, anche se parziale.