- In questo periodo la moderazione è affidata a: Rosaria, da Pozzallo (RG)

Sono le ore 08:50:40 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

L’attesa cresce, il debito pure!

...

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 4 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!


Mostra il resto ...


L’attesa cresce, il debito pure!:
ha ricevuto 2 commenti. La partecipazione di soli 2 utenti determina che c'è scarso interesse per l'argomento.

  • Annachiara   Annachiara
       Valori: 565 ....... Rango: User

    Caro Fausto, tu fai bene a non avere più l’entusiasmo dei primi giorni.
    Io addirittura non apprezzo più neanche l’operato del Presidente della Repubblica. Non lo so, ma il suo comportamento ha avuto qualcosa di poco chiaro,come se trattasse invece che decidere.
    Anche oggi, parlando del motivo che lo spinge ad apprezzare l’idea di concedere la cittadinanza ai bambini, figli di extra comunitari, che nascono in Italia, ha pronunciato una frase raccapricciante. “Senza il contributo futuro degli immigrati, anche il fardello del debito pubblico sarebbe ancora più difficile da sostenere“.
    Ha lasciato dunque supporre (almeno a me), che il nostro vecchio Presidente vede gli immigrati, con annessi i propri figli avuti e/o futuri, come forza lavoratrice e contributrice, atta a risanare il debito pubblico suo e dei suoi degni compari. Veramente lugubri e tristi, indegne persino ad essere benevolmente interpretate.
    Monti (scusate, IL PROFESSOR MONTI) è una creatura voluta da Napolitano. Solo un allocco può credere che sia stata una scelta fatta in buona fede. Promiscuità ed ambiguità, insieme alla possibilità di dare tempo alla rinascita del caimano, la faranno da padrona. Se i mercati saranno normalizzati, sarà merito della crisi globale europea (cioè tutti gli Stati della comunità saranno mal messi ed instabili) e chi ne stabilizzerà l’andamento sarà ancora una volta il dollaro, che tornerà ad essere fortissimo. Col petrolio, s’intende!

    0



  • Mario   Mario
       Valori: 435 ....... Rango: User

    Buon giorno a tutti.
    Il futuro governo, guidato dal prof. Monti, sarà una bufala pazzesca.
    Se i politici avevano la soluzione a portata di mano, per quale motivo hanno scelto di “abdicare” in favore del super tecnico? Sarebbe bastato chiedergli direttamente di collaborare.
    La domanda, dunque, resta. perché mai far dimettere il governo precedente (non che mi dispiaccia, s’intende) o escludere la possibilità di formare un nuovo governo fatto dalle opposizioni?
    Non ho trovato risposte concrete a questi interrogativi, perciò traggo conclusioni che non hanno, dunque, alcuna fondatezza, solo ipotesi.
    Una fra tutte è che Monti si sia rifiutato di prestare la sua opera come “dipendente” della politica. Voleva si avere voce in capitolo, ma totale, senza cioè che qualcuno del governo, facesse a modo proprio quello che lui avrebbe consigliato di fare.
    Monti quindi, non ha fiducia nè di quelli del Pdl, nè di quelli che stavano all’opposizione e che avrebbero dovuto formare il nuovo governo. Come se avesse detto: “Sono mica stupido io. Ad offrirvi la soluzione, su un piatto d’argento, sono io. Se va bene, la bella figura la facciamo insieme e ve ne avvantaggiate, se va male (magari per colpa esclusivamente vostra) la brutta figura la faccio solo io“.
    Come dargli torto?
    L’altra ipotesi è che il PD di Bersani (pardon di D’Alema) appartenga concretamente al PdL del caimano. La sinistra che torna al governo, il vantaggio per la collaborazione di Monti e la risoluzione della crisi sarebbero stati segnali indelebili di un governo Berlusconi apertamente incapace. Sarebbe stata la fine politica del caimano, altro che sentirlo dire “Ora potrò dedicare più tempo alle discussioni in Camera ed a fare politica attiva. Da domani si ricomincia“.
    Possibile che sia così? Mah!

    0




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!




Tutti i Diritti Riservati © 2009-2020 - Divieto di Riproduzione, anche se parziale.