Logo IoNonMollo Leggimi
Il futuro dipende dalle nostre scelte di oggi
E noi abbiamo scelto: IoNonMollo non offre spazi pubblicitari!
IoNonMollo resta svincolato da qualsiasi imposizione, specialmente economica. E lo facciamo poiché crediamo che la libertà di espressione debba continuare ad essere il nostro bene più prezioso.
Per realizzare i nostri propositi IoNonMollo ha anche bloccato ogni possibilità a Google ed ai Social Network di accumulare i dati dei nostri visitatori.
Non ci interessa apparire nelle pagine delle ricerche ... Non ci interessa raggiungere un alto Rank. A noi interessano i nostri utenti.
Promuovici e promuovi te stesso, per come ti senti qui con noi, per come ragioni fuori da qui.
NON FIDARTI PIÙ DI BERLUSCONI, HA ROVINATO L'ITALIA.
QUEL MOSTRO È CAPACE DI PROMETTERTI DI TUTTO,
PUR DI AVERE LA TUA FIDUCIA ... MA BRAMA SOLO IL POTERE!
Logo IoNonMollo


In questo periodo la moderazione è affidata a: Gaetano, da Zelo Buon Persico (LO)

Sono le ore 05:32:51 ... Sempre che l'orario del tuo computer sia ben sincronizzato!
Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina. Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Lo Zahir!.

B. aveva 31 anni- "Che cos'è la Banca dei Favori?"
     X. aveva 72 anni – "Lo sai sicuramente. Ogni essere umano la conosce".
B. – "E' possibile. Tuttavia non riesco ancora a capire di che tu stia parlando".
     X. – "Questo non ha importanza. Posso farti un esempio: io so che tu sei un personaggio destinato ad affermarsi, ad avere molta influenza, un giorno. Lo so perché, un tempo, ero come te: ambizioso, indipendente, onesto. Oggi non ho più l'energia di allora, ma intendo aiutarti perché non posso o non voglio sentirmi inerte: il mio sogno non è la pensione, bensì la lotta intrigante rappresentata dalla vita, dal potere, dalla gloria. Così comincio a fare versamenti sul tuo conto – depositi che non sono in denaro, ma in contatti. Ti presento a questa e a quella persona, facilito determinate trattative, purchè siano lecite. Tu sai che mi devi qualcosa, anche se io non chiedo mai niente".
B. – "E un giorno…"
     X. – "Proprio così. Un giorno, ti chiedo qualcosa: tu potrai rifiutarmelo, ma saprai di essermi debitore. Se farai ciò che domando, io continuerò ad aiutarti. Gli altri sapranno che sei una persona leale, effettueranno versamenti sul tuo conto – saranno sempre dei contatti, perchè questo ambiente vive di essi, soltanto di essi. Un giorno, chiederanno anche a te qualcosa, tu ascolterai e ricambierai chi ti ha aiutato. Con il passare del tempo, la tua rete si estenderà nel mondo, conoscerai quelli che avrai bisogno di conoscere, e la tua influenza aumenterà sempre di più."
B. – "Oppure potrò non fare ciò che mi chiedi…"
     X. – "Certo. La Banca dei Favori è un investimento a rischio, come qualsiasi altro. Potrai rifiutarti di farmi il favore che ti chiedo, pensando che ti ho aiutato perché lo meritavi, perché tu sei il migliore, e tutti abbiamo il dovere di riconoscere il tuo talento. Bene, allora io ti ringrazierò e chiederò a qualcun altro, sul conto del quale ho effettuato dei depositi. Ma, da quel momento, senza che ci sia bisogno di dire niente, tutti sapranno che non meriti alcuna fiducia. Potrai crescere ancora, sì, ma non fino al punto che vorresti. A un certo momento, la tua vità comincerà a declinare: sarai arrivato a metà, non alla fine, sarai mezzo contento e mezzo triste – non sarai né un uomo frustrato né un uomo realizzato. Non sarai né freddo né caldo: sarai tiepido, e, come dice un evangelista in uno dei libri sacri, le cose tiepide non colpiscono il palato."

Mi dispiace essermi dilungato con lo scritto tratto dal libro di Paulo Coelho "Lo Zahir".
Quello che mi interessa chiederti è se hai intuito a chi potrebbe fare riferimento la lettera puntata "X" ed a chi la lettera puntata "B".
La lettera facile è stata la "B" vero?
Ma il vero enigma è la lettera "X". Chi sarà stato mai quel personaggio?
Dopo 40 anni Il personaggio "X" sarà morto da tempo, visto che già 40 anni fà lui stesso asseriva di non gradire ritenersi un pensionato.
Nessuno ha preso il posto di "X"?
Chi c'era subito dopo "X" nella scala gerarchica dei promotori dei favori?
Se altri non ne hanno preso il posto, allora "B" risulta libero dall'obbligo di riconoscenza.
E' "B" dunque che ora stà in cima alla piramide?
E' "B" che stà elargendo favori a "C" a "D" a "E" a "F" a "G" a "H" a "I" a "J" a "K" etc etc.?
Da quanto tempo "B" stà elargendo i favori a "C" a "D" a "E" a "F" a "G" a "H" a "I" a "J" a "K" etc etc.?
E' possibile che sia già tempo per "B" di poter chiedere favori a "C" a "D" a "E" a "F" a "G" a "H" a "I" a "J" a "K" etc etc.?

E se fosse andata proprio così?! No… Nessuno è portato a credere che sia andata così.

Il personaggio in esame è troppo stroxxx, già da quando aveva 31 anni!

Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo - Riproduzione vietata

Ti saremmo grati se tu decidessi di condividere questo tuo stato d'animo!.
Perchè non dire al mondo come ti senti?.
Condividi su ... o su .

Questa Manifestazione è libera: Tutti i lettori possono inviare la propria sensazione

Ti chiediamo di esprimere il tuo stato d'animo, derivante però non dalla capacità letteraria dell'autore, ma per i fatti o gli argomenti trattati.

In 82 hanno già risposto alla domanda: Come ti senti, dopo aver letto questo articolo?.

Barra colori delle percentuali
  • Arrabbiato
  • Triste
  • Contrariato
  • Preoccupato
  • Indifferente
  • Divertito
  • D'Accordo
  • Soddisfatto
  • Euforico




      Lo Zahir!. :
      Ha ricevuto 32 commenti. La partecipazione di 14 utenti suscita discreto interesse per l'argomento.
  • 23°
    Elena   Elena
       Valori: 2855 ....... Rango: Guru

    Buon giorno a tutti.
    Caro Giuseppe, ovviamente nessuno è in grado di rispondere con esattezza alle tue domande, ma tutti possono fare delle congetture che tali però restano.
    Quello che invece è ormai certo, è che il perfido uomo, da imputato in vari procedimenti pendenti, potrà comunque salire gli scaloni del Quirinale e, quando sarà, lo farà da Presidente della Repubblica.
    Ce lo meritiamo per davvero uno così malconcio di giustizia e di moralità?
    Pare proprio di si! Almeno stando a quanto gli italiani super deficienti lasciano supporre.
    A quel punto anche Dell’Utri sarà candidabile, se nel frattempo non sarà arrivata la definitiva condanna, o chissà che altro si inventeranno per evitarne l’arresto in caso tutto proceda come legge prevede. Certamente non daranno l’autorizzazione a procedere e certamente, nel peggiore dei casi (per lui), prima che possa essere arrestato, troverà rifugio in una di quelle splendide ville del suo amico premier, all’estero.
    Tanto, poco importa, se ci abbasseremo ulteriormente ad avere un futuro Presidente della Repubblica che dà ospitalità ad un suo caro amico mafioso, non è mica in una dimora italiana!
    Ma la rabbia resta comunque grande, se devo immaginare che quello gnomo vergognoso, dalla bandana facile, da pluri imputato e dalle amicizie strette con persone inquisite ed ormai pronte alla condanna per mafia, potrà arrivare ad essere la più alta carica dello Stato Italiano. Si, mi rode proprio!
    A voi no?
    E pensare che un fautore di questo scempio sarà niente meno che Bossi, il deforme Bossi, quello squinternato apoplettico Bossi, che quando ha cominciato ad infiltrarsi nei cuori dei Padani, l’ha fatto gridando lotta all’illegalità. Ora tutti quelli della Lega Nord l’illegalità la mangiano a colazione, pranzo e cena e quando possono la respirano pure. Altro che Roma Ladrona. Qui si parla di Lega Porcona!
    Bossi & Company, ora mi fate schifo; ora siete peggiori di chi, all’inizio, combattevate. Siete tutti Falsi e, se potessi, vi cancellerei dalla faccia della politica!
    Siete cacca!




    • 24°
      Annabella   Annabella
         Valori: 750 ....... Rango: Veterano

         In risposta a: Elena

      Cara Elena buongiorno.
      Sapessi come ti capisco!
      La tua rabbia è parte di noi e non si riesce a mitigare.
      Troppe sono le occasioni che lor signori ci offrono quotidianamente. Essi rimestolano la maleodorante fanchiglia in cui sguazzano con noncuranza ed allegria.
      Ieri sera ho osservato Bondi.
      Mio Dio, che faccia da serpente che ha! Anche il suo modo di parlare è anormale, almeno lo è per uno che si proclama servo di Dio. Sembra voglia azzannare con i suoi dentini aguzzi ed ha in cuore tanto odio verso coloro che avversano il suo padrone. E’ proprio schiavo, volutamente e coscienziosamente. E con lui tanti come lui.
      Questo comportamento è la conclamata conferma che loro idolatrano il loro premier perchè costui elargisce loro i suoi favori; sono beneficiari dei permissivi lasciti e brandelli di potere che scivolano fuori dalla bocca del sazio imputato.
      Che orrore!




      • 26°
        Elena   Elena
           Valori: 2855 ....... Rango: Guru

           In risposta a: Annabella

        Ciao Annabella, benvenuta.
        Ho capito perfettamente anche il tuo stato d’animo, che non si differenzia dal mio.
        Quello che tu nutri per “il figlio dei fiori senza capelli” io lo nutro per Cota. E’ divenuto un personaggio talmente sgraziato, da far venire la pelle d’oca solo a sentirlo. Ha una voglia di apparire che non ha rivali. E’ pronto alla discussione accesa, anche volendo sembrare mite. E’ il classico “verme che dorme” e che si risveglia quando deve mangiare.
        Ma, in definitiva, non se ne salva uno di quella banda.
        Si sono cercati e si sono ritrovati ed accomunati, giusto per non essere dispersi. Ed il capo è degno di tutti loro.




  • 25°
    Sergio   Sergio
       Radiato dal Blog

    Buona sera.
    Carissima Elena, tanta comprensione per la tua sofferenza e delusione che sono purtroppo il frutto della realtà nuda e cruda; il nostro paese stà sempre più scivolando verso il ridicolo e l’assurdo; la nostra italica ignoranza (di democrazia consapevole) si ritorcerà contro i giovani che, erroneamente, inquisiranno i padri delle loro sciagure. Quando la nostra società sarà tornata alla normalità, avrà pagato un prezzo salatissimo. Ma non devi abbatterti troppo, non serve….dobbiamo “passare à nuttata”.
    Sogni d’oro Sergio




    • 27°
      Elena   Elena
         Valori: 2855 ....... Rango: Guru

         In risposta a: Sergio

      Buon giorno caro Sergio, buon giorno a tutti.
      La mia purtroppo è una delusione cocente e costante, perchè sono costretta ad osservare quello che avviene tutti i giorni nei nostri comuni.
      Ormai la Lega Nord la fà da padrona, somigliando sempre più all’ominide che l’ha fatta ingigantire.
      Sarà dura rimuovere il radicato concetto che il falso federalismo di Bossi ha sottoposto a tutti in questi ultimi vent’anni. Hanno preso possesso, quasi silenziosamente ma continuamente, di vaste zone del Nord Italia, come stà ora avvenendo con la silenziosa occupazione da parte di questi extracomunitari, che alla fine si risveglieranno numerosissimi, a milioni, imponendoci anche la loro religione.
      E noi, stupidamente impegnati nel dimostrare un comportamento democratico che non esiste, li lasciamo fare. Ce ne accorgeremo solo all’ultimo istante, quando il grido dell’ormai extratrapiantato mullah, sovrasterà le nostre campane.
      Abbiamo la presenza della chiesa che ci perseguita, infliggendoci la fratellanza, ma gli stessi preti non si curano di essere nostri fratelli. Perchè non sono Loro a dimostrare di saper accogliere? Se ne portassero un certo numero in vaticano, invece di dar loro solo del brodo, poi vedremo. Ma questa è un’altra storia!
      I figli, i figli. Che sarà di loro? Giuro che a volte preferirei non pensarci, proprio perchè è troppo grande lo sconforto, ma poi si reagisce e si fà quel che si deve fare, sempre.
      “Passare à nuttata” è il periodo più brutto. E questa sarebbe democrazia?




  • 28°
      Sandro
       Rango: Visitatore

    Io non ce la faccio più!
    Lo smerdxxx nano ogni giorno ne fà una nuova, che ovviamente è una mostruosità ed una presa per il cxxx per tutti noi.
    In Germania va dicendo che sono stati i suoi collaboratori ed i suoi alleati a cercare per lui legali soluzioni, al fine di non essere più perseguitato dai giudici id sinistra; lui poverino non ha chiesto niente, nè si aspetta niente.
    Farabutto, faccia di mexxx, mafioso, mascalzone e vecchio poxxx, quando a breve creperai, farò una grande festa ai tuoi funerali.




  • 29°
      Tommaso
       Rango: Visitatore

    Ma perchè ai programmi televisivi invitano sempre quell’orribile mezzo uomo direttore di nulla?
    Io prima di permettergli di parlare, gli metterei a posto le mascelle da cane boxer che si ritrova, poi lo costringerei a lavarsi bene la bocca ed infine gliela cucirei, perchè nel frattempo mi ha fatto cambiare idea e per essere sicuro che stia zitto. Tanto, dice cose che dicono tutti i venduti, e venduti lo sono tutti da quelle parti, ed i venduti devono dimostrare di essere i peggiori farabutti, altrimenti il loro costo non sale. Ma io lo tengo al ribasso, zitto, al laccio, a leccarmi gli stivali, con suo enorme piacere!




  • 30°
      Marcello
       Rango: Visitatore

    Ormai tutti sapranno ciò che va blaterando il segretario del PD e come intende opporsi alla presentazione di leggi della destra. Se qualcuno gli ha fatto notare che ha detto una cosa che già l’IdV aveva programmato di fare, lui risponde pacatamente, come è sua dormiente abitudine, che non gli interessa ciò che dicono gli altri, ma che lui pensa solo a tirare dritto sulla sua strada. Bravo segretario!
    Ma vaffancxxx pure tu! Quanto pensi che sia numericamente grande il PD? Puoi davvero permetterti di marciare da solo? Non è forse che stai facendo il gioco del nano non alleandoti con altri? Che caxxx ci stai a fare in un Parlamento, se poi non ti interessi a ciò che là si dice ed a ciò che là si fà? Che tipo di barricate vuoi alzare? Non è che le parole ti scappano senza pensare a quel che dici e poi non sei in grado di realizzare ciò che dici?




  • 31°
      Osvaldo
       Rango: Visitatore

    Cara Redazione, credo non sia una buona idea, smettere di dare la possibilità di commentare ai non iscritti. Io mi sono “ritrovato” su questo blog facendo una ricerca e, come si vede, continuo a leggervi.




    • 32°
      la Redazione   la Redazione
        

         In risposta a: Osvaldo

      Gent.mo signor Osvaldo.
      Ti ringrazio per la tua cortese attenzione e partecipazione al nostro Blog, abbiamo tutti noi apprezzato i tuoi interventi, ma il primo Test termina stasera.
      Lo ripeteremo senz’altro, poichè è una facile via per farci conoscere e conoscervi.
      Da questa piccola avventura abbiamo tratto il beneficio di cinque nuovi iscritti, un traguardo piuttosto incoraggiante.
      Noi speriamo che i lettori e, perchè no, gli stessi nostri iscritti, possano sempre più apprezzare il modo di presentare le notizie ed il modo di intervento, atto a coinvolgere tutti al costruttivo dialogo e conseguenti conclusioni.
      C’è da non dimenticare che, il modo migliore per costruire il futuro, è quello di partecipare alla sua realizzazione.
      Iscrivetevi al nostro Blog, è facile, è comodo, è democratico e veramente libero.
      Cordiali saluti.
      Giacinto




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che effettuano il Login potranno pubblicare commenti; ecco perchè l'area di testo per te non è visibile.
Registrati ... Potrai subito partecipare!





logo-piccolo

La Direzione e la Redazione di questo Blog hanno deciso di bloccare l’accesso agli spioni americani.
BUUUUUUU... Abbasso Google ... Abbasso Google!  ... Abbasso Facebook. IoNonMollo se ne strafrega delle loro vendute statistiche!
Google e Facebook hanno invaso le pagine web con le loro miliardarie pubblicità, ad assoluto discapito della correttezza dei dati;
chi più pubblica i loro AdWords (annunci), più visibilità acquisisce, dunque non per l'eccellenza dei contenuti espressi.
E sono proprio gli ignari visitatori, TU, con i click effettuati, a determinare l'importanza del sito visitato.
Pensaci bene e sottraiti anche tu dall'essere considerato il 'mezzo' o lo 'strumento' dell'arricchimento di Google e Facebook.
Naviga i siti che non offrono spazi alla pubblicità, promuovi quelli liberi, escludendo invece quelli interessati ai compensi.



Powered by WordPress & Atahualpa

Tutti i Diritti Riservati - © 2009-2018 - Divieto di Riproduzione, anche se parziale.