- In questo periodo la moderazione è affidata ad: Alessandro, da Albenga (SV)

Sono le ore 02:34:27 ... Sempre che l'orario del tuo computer sia ben sincronizzato!
Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina. Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Manifesto… Bella invenzione!

...

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 3 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!


Mostra il resto ...

Manifesto… Bella invenzione!:
ha ricevuto 12 commenti. La partecipazione di 10 utenti suscita discreto interesse per l'argomento.

  • Rita   Rita
       Valori: 2035 ....... Rango: Veterano

    Buona sera.
    Ma che bello il manifesto! Complimenti a chi l’ha progettato ed ideato.
    Bello ed originale anche l’articolo. Non nego che una soluzione così a portata di mano, difficilmente viene subito in mente.
    Sarà perchè ormai Berlusconi ci ha “schiavizzati” alla TV, sarà colpa anche dei telefonini e dell’era digitale, ma quando si vedono in giro “affreschi” come il tuo, caro Giuseppe, è come ricevere aria fresca, odori persi, un sorriso.
    Un bacio sulla fronte io lo offro a te. Bravo!
    Spero solo che il segretario Bersani, la signora Bindi e l’on. Franceschini possano leggere ed apprezzare.
    Saluti.

    0



  • mariocesta   mariocesta
       Valori: 2010 ....... Rango: Veterano

    Buona sera a tutti.
    Quando ho letto da qualche parte, che le idee grandiose hanno origine da fatti semplici, stentavo a crederci e son rimasto scettico.
    Mi devo ricredere!
    Sarà perchè mi piace l’impostazione del Manifesto per così come è stato montato, sarà per i colori , sarà per le frasi che si concatenano fin quasi a rincorrersi, resta il fatto che tutto risulta essere sobrio, elegante e di sicuro effetto.
    Il tesoriere del PD dovrebbe sentirsi in dovere di pagare l’autore.
    Scherzi a parte, riferito al solo esborso, direi che il resto è semplicemente e tremendamente serio.
    A mio avviso le persone che sapranno, ma non vorranno attingere al tuo consiglio, dimostreranno a sè stessi di essere degli inetti e degli incapaci, che ricoprono un certo incarico, solo perchè qualcuno li ha spinti là.
    Spero invece che il manifesto venga apprezzato e da lassù decidano di muoversi nella direzione da te illustrata.
    Tanti in bocca al lupo.
    Mario

    0



  • Elena   Elena
       Valori: 2905 ....... Rango: Veterano

    Buona sera.
    Bravo Giuseppe. Con certi articoli si arriva a volte alla professionalità.
    Bello il Manifesto e mirata e senza rischi l’azione che suggerisci.
    Siamo d’accordo che non ci sono più come una volta (e per fortuna) intere pareti disponibili, ma solo areee attrezzate per l’affissione, ma per un partito come il PD, non credo sarà tanto difficile, a livello nazionale, avere delle licenze ad hoc. Comunque l’idea mi è piaciuta, lo sottoscrivo anch’io, nella sua semplicità stà la genialità. Finalmente si vedrebbe qualcosa di apertamente “solare” provenire dal PD, non solo rozze immagini. colori nefasti e frasi da infiltrato.
    Io aggiungerei che, oltre ai manifesti, un pò di siffatta pubblicità sui giornali che la gradiscono, sarebbe da prendere in considerazione. Farei così anche la copertina dell’Unità ed affiggerei tante copie in fila sulle pareti delle edicole cittadine. Vediamo se quelli sarebbero in grado di zittire ancora.
    Un bacio, Elena.

    0



  • Claudio   Claudio
       Valori: 2620 ....... Rango: Veterano

    Ecco qualcosa da apprezzare.
    Buona sera a tutti.
    Stavo per chiudere il collegamento e poi mi sono accorto dell’articolo, attirato proprio dal disegno in prima pagina, diverso, non come sono di solito, con facce di personaggi politici o d’altro.
    Ho letto l’articolo e mi è venuto un largo sorriso.
    Pensa te?!
    Vuoi vedere che la lotta contro i marziani la si può fare con le fionde?
    E se quelli fossero davvero vulnerabili ai sassolini?
    Caro Giuseppe, la tua idea è talmente assurda da sembrare realizzabile.
    Te hai pensato di arrivare nuovamente alla gente, con la primordiale forma d’informazione. Insomma un vero e proprio Ritorno alle Origini, per meglio catturare l’attenzione ed essere nel frattempo sempre presenti, senza dover costringere a consumare energia elettrica, senza dover costringere le persone a restare rintanati in casa!
    Forza PD (il forza l’ho dovuto adoperare per forza, ci stà bene), cosa aspetti per fare TUA questa prima mossa? Avvantaggiati e scopri ancora il piacere delle piazze e dei viali con belle e vivide immagini a rimpiazzare il buio che avanzava.
    Sursum corda!

    0



  • BenAng   BenAng
       Valori: 1965 ....... Rango: Frequent User

    Buon giorno.
    Sono davvero contento di trovare tutti d’accordo, su quello che il manifesto proposto da Giuseppe possa rappresentare.
    E’ una buona innovazione dell’immagine del partito, se si pensa che d’apprima essa veniva rappresentata con attrezzi che, seppur nobili per la loro espressione più profonda, richiamavano però, troppo duramente, una rigorosità lontana nel tempo.
    Una splendida e rossa bocca di donna che soavemente e criticamente espone il patto.
    “Non fermarti al colore delle mie labbra”. Molto appropriata la frase, poichè, seppur bello il viso, c’è altro da “proporre”.
    Quando si lascia parlare al femminile, tutto assume un’aspetto più fluido. E’ così che va il mondo. E’ così che lo si vuole. Caro PD, asseconda i desideri, crescerai nella sostanza.

    0



  • Maurizio   Maurizio
       Valori: 760 ....... Rango: User

    Buon giorno a tutti.
    Sono Maurizio da Milano.
    E’ da qualche giorno che frequento il Blog. Ieri sera, dopo aver visto questo articolo, ho deciso l’iscrizione.
    Qui ci sono novità che si muovono e buoni propositi e tutti voi siete molto cordiali e pacati.
    Il manifesto esprime la piacevolezza della comprensione, la fermezza delle promesse, la serietà dell’azione.
    Tutte doti che si sprigionano al femminile.
    Può essere questo il metodo accattivante per far intuire la crescita sociale e culturale della sinistra, sempre immaginata tetra e maschilista.
    Piacevole l’impatto della frase “E’ il PD che te lo propone”. Esprime una nuova forma, del tutto interpretativa del processo di perfezionamento e di maturità del PD; può esser letta con una nuova luce, fatta di trasparente vicinanza e costruttivo approccio.
    Mi congratulo con l’autore.

    0



  • Giuseppe (Dir.)   Giuseppe (Dir.)
      

    Buon giorno a tutti. Benvenuto Maurizio!
    Un grazie di cuore a tutti per le parole carine e garbate.
    Ovviamente il merito non è solo mio, ma anche di altre due persone che lavorano con passione al mantenimento di questo nostro Blog.
    L’idea, volutamente ‘Retro’, può risultare eufemisticamente il concetto aggiornato di “I NEED YOU” oppure “I WANT YOU”. La differenza sostanziale, che s’è voluta imprimere all’immagine, stà nell’accuratezza di offrirsi e non di pretendere.
    Il PD già esiste. Il PD è già grande. Il PD ti viene accanto a sussurrarti di accoglierlo, per il tuo bene; lo fa’ perchè ci tiene a te, poichè le tue sorti gli stanno a cuore.
    Il PD vuole essere sempre più vicino alle donne e conferma questa sua volontà, dando voce alle donne, in modo che lo rappresentino appieno con la loro costante tenerezza e rassicurante forza d’animo.

    Approfitto di questo commento per fare una tiratina d’orecchie a 3 iscritti.
    Solo loro 3 infatti, a tutt’oggi, non hanno ancora segnalato il download dell’adesivo per la vettura.
    Non hanno neanche comunicato eventuali motivi di opposizione all’iniziativa; li prego pertanto, di metterci apertamente al corrente della loro opinione.

    Un’ultima cosa: Ancora Nessuna Risposta dai 3 esponenti del PD.
    Cordialmente.
    Giuseppe

    0



  • Sergio   Sergio
       Radiato dal Blog

    Buona sera.
    Caro Giuseppe, sono in sintonia con tutti gli amici…l’idea è ottima, il manifesto è molto bello, i sottintesi intelligenti e molteplici.
    Per quanto riguarda la tiratina d’orecchie….ti prego, concedimi una piccola anonima viltà.
    Con affetto Sergio

    0



    • 10°
      Giuseppe (Dir.)   Giuseppe (Dir.)
        

         In risposta a: Sergio

      Buon giorno Sergio.
      Mi fà piacere che il manifesto abbia trovato la tua approvazione.
      Che significa “piccola anonima viltà”? L’hai forse già scaricato sotto mentite spoglie?
      Tengo ad informarvi che anche alcuni nostri gentili ospiti (5) hanno apprezzato l’idea ed hanno scaricato l’immagine.
      A coloro che gentilmente ci leggono, porgo l’invito a divenire Utenti Registrati, abbiamo bisogno anche di loro.
      Cordialità.
      Giuseppe

      0



  • Vittorio   Vittorio
       Deceduto R.I.P.

    Buon giorno a voi.
    Manifesto!
    E’ un dolce risveglio, che reca in sè il ricordo di tante lotte politiche e di quartiere.
    Era coinvolgimento, era passione, era partecipazione. In altro e ben più definibile termine, era Rosso!
    Sarebbe meraviglioso un ritorno così popolare.
    Purtroppo io sono stato (ho appena finito di stampare 2 copie dell’adesivo) uno dei tre, me ne rammarico. Ho un buon motivo: non guido più, colpa dell’età e delle relative conseguenze.
    Però ieri ho pensato di fare due azioni come tanto tempo fa, e proprio l’idea del manifesto me lo ha suggerito: un adesivo lo ‘perderò’ sul finestrino dell’autobus, il secondo, chiederò la complicità del mio nipotino, per esporlo nella vettura del suo papà (mio genero).
    Saluti da un cuore rosso.

    0



    • 11°
      Giuseppe (Dir.)   Giuseppe (Dir.)
        

         In risposta a: Vittorio

      Buon giorno Vittorio.
      La tua esultanza fà rivivere pagine di storia!
      Purtroppo però, sarà che i canali di comunicazione resi pubblici non sono quelli con cui gli onorevoli interagiscono col pubblico, sarà che pur ricevendo gli onorevoli non sono interessati o non ‘sentono’ le nostre stesse emozioni, resta il fatto doloroso di essere ancora senza un loro cenno, fosse anche di diniego.
      Assenza o Noncuranza?!
      Il dubbio rode! E se fosse Indifferenza!

      Le tue annunciate azioni sono degne di una squadra di giovani incursori. Che Dio benedica le tue sane energie, ancora per cent’anni!
      Un bacione al tuo nipotino.
      Cordialità.
      Giuseppe

      0



  • 12°
    Donato   Donato
       Valori: 1075 ....... Rango: Frequent User

    Buon giorno.
    Come anticipato da Claudio, io ho già avuto l’immagine da apporre a mo’ di adesivo in vettura.
    Vi dico di più, altri due conoscenti hanno voluto sapere l’indirizzo del nostro sito per poterla scaricare.
    Il concetto di quello che il manifesto rappresenta, rimane dunque nel cuore degli italiani.
    Immediatezza, forza penetrativa e costante “remember”.
    Solo i “ciechi” mentali non ne subiscono il fascino.
    Resta il fatto comunque che, se difficoltà di comunicazione libera esiste, disponibilità a risorse antiche restano. E’ come dire di voler utilizzare ancora i piccioni viaggiatori, se il nemico ci disturba le comunicazioni via etere.
    Siamo in guerra no? Adattiamoci!

    0



Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!




Tutti i Diritti Riservati © 2009-2020 - Divieto di Riproduzione, anche se parziale.