Sono le ore 07:36:40 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Mi piace Vincenzo De Luca, il non governatore di Mergellina

Io nutro simpatia per Vincenzo De Luca. Accade poiché di quel personaggio ammiro la capacità di gestire le parole; sa inserirle in un frasario sempre consono, che mai scende ai livelli della volgarità. Sa essere sarcastico ed incisivamente diretto ...
de-luca-governatore-mergellina

Io nutro simpatia per Vincenzo De Luca.
Accade poiché di quel personaggio ammiro la capacità di gestire le parole; sa inserirle in un frasario sempre consono, che mai scende ai livelli della volgarità. Sa essere sarcastico ed incisivamente diretto, senza mai tralasciare l'ironia. Mi piace il timbro della sua voce, con quel suo pronunciare il napoletano a "naso chiuso" e la costante presenza di una polpetta masticata in bocca.

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 3 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!



Sì, è proprio forte!
E la faccia? Ah ah ah ah ah ... Che faccia!
Io quella faccia la vorrei guardare tutti i giorni. E' ovvio che mi ricordi Totò - la somiglianza è innegabile - ma questa caratteristica aumenta solo il mio piacere, per aver amato Totò e le sue opere.
Il nemico di De Luca potrà sempre contare sulla pioggia di derisione che gli cadrà addosso e potrà anche sentire l'invasione dell'odio viscerale che da De Luca scaturisce.
De Luca è il politico navigato, che non teme alcuno. E questo è molto strano, specialmente nell'ambito campano.
In Campania o si sta con quella parte, o quella parte ti annienta. O tu tenti di annientare quella parte.
Un'altra stranezza è la mancanza di "assalti" del baldanzoso Saviano. Il revisore di Gomorra è sempre pronto alla denuncia sociale, ma sul suo presidente regionale non ha alcunché da denunciare.
Eppure, il capoluogo partenopeo, da solo, riempie ogni giorno pagine di cronaca. Anche nera.
No, De Luca non ha nemici in campania. Neppure De Magistris si permette di avversarlo. L'ex magistrato sa rispettare i patti e le circostanze di partito. Ma in particolare sa come tenersi alla larga da De Luca.
Con De Luca non si scherza. Egli reagisce. E quando lo fa, lo sa fare addirittura meglio di quell'ormai "passato" Renzi, anche nell'uso regolato e puntuale del suo canale video.
La tattica difensiva di De Luca è passare all'attacco. Subito! Appena qualcuno tenta di accostarlo a fatti rilevanti di malaffare.
Prende tutti per i fondelli il caro De Luca. Ne ha per tutti.
Sì, mi piace Vincenzo De Luca.
Appurata la mia naturale propensione a non criticarlo, a volte mi chiedo come stia la Campania di De Luca?
A sentire le prediche settimanali del presidente della regione Campania, sembrerebbe che lui sia addirittura senza lavoro o che, almeno, le cose in Campania vadano talmente bene, che il suo presidente può tranquillamente dedicarsi a prendere in giro tutti gli altri.
E Napoli? E Salerno? E la criminalità? Lo spaccio di droga? Il contrabbando? L'evasione fiscale? I falsi invalidi? Il caos stradale? 'A munnezza'? Gli ospedali? Le scuole? L'aria? Come è l'aria in Campania?
E Mergellina? Dove è finita la passeggiata a Mergellina con tutta la famiglia, i chioschetti dei gelati, il profumo nell'aria delle pannocchie di mais arrostite o delle caldarroste? E la tranquillità dei suoi vicoli? La pulizia? Il caffè dei bar? La serenità di ascoltare voci e canzoni sorseggiando un "drink"?
Tutto il bello della Campania narrata da De Luca finisce all'apparire sull'asfalto della prima goccia di sangue umano.
Da quel momento ci si accorge del degrado della Campania. Ci si accorge di quanto De Luca, il "simpatico assassino", sia ipocrita.
La campania non ha risolto i suoi problemi ed uno dei più gravi problemi è proprio De Luca, che tenta di nasconderli.
Chi nasconde è complice di chi il delitto lo ha commesso o lo sta commettendo.
Mi piace Vincenzo De Luca ... Ma mi piace molto di più la Campania libera da Vincenzo De Luca, l'occultatore.


Questo articolo è Copyright © di IoNonMollo.it - Riproduzione vietata      - Pubblicato 2 anni fa -




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!