- In questo periodo la moderazione è affidata a: Rosaria, da Pozzallo (RG)

Sono le ore 01:58:26 ... Finora hai trascorso 0 secondo su questa pagina.
Grazie per il tempo che ci dedichi. Diventa uno dei nostri!.

Senatori del PdL… DdL Intercettazioni!

...

♣♣♣♣♣

La lettura di questo articolo richiede solo 2 minuti del tuo tempo ... Potrebbero valerne la pena!


Mostra il resto ...


Senatori del PdL… DdL Intercettazioni!:
ha ricevuto 2 commenti. La partecipazione di soli 2 utenti determina che c'è scarso interesse per l'argomento.

  • BenAng   BenAng
       Valori: 1965 ....... Rango: Frequent User

    Buon giorno Giuseppe.
    Devo convenire che il Blog è davvero fatto bene, complimenti a chi l’ha ideato ed a chi lo gestisce!
    La mia considerazione è nata spontaneamente, dando seguito alla lettura degli articoli contenuti nella Home Page.
    Vorrei inserire altri argomenti, altre informazioni, ma ritengo di non doverlo fare, poiché gli Articoli già proposti, racchiudono appieno quel che accade nel nostro mondo sociale.
    Rispondere a tutto è già una grossa impresa. Infatti anche questo fatto, avvenuto qualche giorno fà, resta smpre molto attuale, perché la dice lunga, lunghissima, su chi abbiamo in Parlamento. Che personaggi orrendi!
    Dobbiamo solo sperare che, gran parte dei nostri connazionali, sappia tenerne conto al momento opportuno.
    Ho letto anche la tua personalissima massima nella nota a titolo “Pensieri… Dal Cuore”. Bella! Bella e concreta, tanto quanto drammatica ed allarmante.
    Ancora i miei complimenti.
    Ben

    0



    • Giuseppe (Dir.)   Giuseppe (Dir.)
        

         In risposta a: BenAng

      Buon giorno Ben.
      Troppo gentile, troppo gentile!
      Va a finire che mi monto la testa e fondo una testata giornalistica.
      Però prima vorrei creare una testata ‘nucleare’ capace solo di far paura a chi paura non ha!
      Quel che avviene tra i banchi dei due rami del Parlamento italiano è al di fuori di qualsiasi civile e democratica immaginazione. Quei luoghi sono divenuti i luoghi di perdizione e di raduno, per quei demoni che li hanno eletti domicili incontrastati del male.
      Ci vogliono proprio degli angeli (anzi degli Angeloni, dico bene Ben?) per allontanare quegli esseri perfidi e malvagi.
      Alle prossime elezioni (speriamo avvengano nel più breve tempo possibile, ma dopo che l’opposizione si sarà dato un vero volto) vorrei che tutti vi giungessero con l’animo schietto, inorgoglito dal ruolo importante e decisivo, disposti ad ottenere il bene della Nazione.
      Giuseppe

      0




Lascia un commento

Nota: Siamo spiacenti, ma solo gli Utenti che hanno effettuato il Login potranno pubblicare commenti; ecco perché l'area di testo per te non è visibile.
Non sei registrato? Allora fallo ... Registrati ... Potrai subito partecipare!




Tutti i Diritti Riservati © 2009-2020 - Divieto di Riproduzione, anche se parziale.